La nostra storia

1934

Il 18 Gennaio del 1940 Oger Martin fonda la "O.R.I Officine Riunite Italiane".

1950

Primo E.A.F.

1961

L’anno della svolta: viene istallato un forno da 35 tonnellate della Tibb, il più grande forno elettrico per lavorazioni siderurgiche prodotto in quel periodo a livello nazionale.

1965

Installazione della prima colata continua e del laminatoio vergella e barre.

1965

Fondazione di SIDERURGICA LATINA MARTIN (Ceprano) per la produzione di treccia e trefolo alto carbonio

1986-88

Nuovo laminatoio vergella (Danieli).

1986-88

Installazione dei primi forni di ricottura

1986-88

Installazione delle prime trafile.

1992-2002

Specializzazione nella produzione di acciai speciali con il progressivo allargamento del mix qualitativo.

1996

Integrazione a valle nel settore dei trasformati a freddo con la fondazione di TRAFILATI MARTIN (Cologne).

2008

Revamping del Laminatoio.

2010

Installazione della nuova Colata continua a 5 linee.

2016

ACQUISIZIONE DI NOVACCIAI SPA (S. Pietro Mosezzo - NO), SPECIALIZZATA IN FINITURA A FREDDO DI BARRE PER TUTTI I TIPI DI ACCIAIO.

2018

Acquisizione del laminatoio di Ospitaletto, Brescia (già Ferrosider Spa), specializzata in produzione di laminati mercantili, barre tonde e quadre, piatti, angolari, UPN, IPE e ferri a T.

2018

Acquisizione di SAPES S.p.A (Storo -TN), specializzata nello stampaggio a freddo e stampaggio a caldo di componenti per l'automotive, le macchine edili e i mezzi agricoli.

2019

Acquisizione di TRAFILERIA LARIANA DRAWING STEELS S.p.A (Barzago- LC), azienda di trafilatura specializzata in fili trafilati per applicazioni automotive, meccaniche ed elettriche.

Area riservata